Vinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.x
Progresso rurale è:
agricoltura, paesaggio e ambiente
Progresso rurale è:
progettazione, aree verdi e comunità
Progresso rurale è:
corrette pratiche agronomiche e tecniche
Progresso rurale è:
qualità alimentare e sostegno all'economia del territorio
Progresso rurale è:
idee, investimenti, finanziamenti e sviluppo di impresa
Progresso rurale è:
allevamenti, zootecnia e benessere animale

Investimento che sogni, finanziamento che trovi.

Chi non si è ritrovato almeno una volta a fantasticare / sognare su una propria idea di impresa? Ideare e sviluppare i propri progetti, immaginarli realizzabili e concretizzarli rappresenta senza ombra di dubbio il più importante stimolo che spinge ognuno di noi ad una propria forma di realizzazione, condita con un alto tasso di soddisfazione. Poi però, come spesso accade, si riaprono gli occhi e si torna nella realtà, dove i sogni devono fare i conti con la verità delle difficoltà realizzative, degli intoppi burocratici e fiscali, delle difficoltà economiche, ecc. ecc.

Questo discorso vale per tutti i settori ed in particolar modo per quello agricolo e agroalimentare, dove l'accesso alla terra e agli investimenti iniziali rappresentano uno scoglio non facilmente superabile per via degli altissimi costi di ingresso. Ma ci sono molti strumenti di aiuto all'avviamento di impresa e di sostegno agli investimenti. Cercheremo di elencarli in questo articolo per permettere ad ognuno di voi di poter continuare a credere nelle proprie idee, guidandovi alla scoperta degli strumenti a vostra disposizione.

Innanzitutto va premesso che il settore agricolo è inserito in un contesto Europeo di sostegno e regolamentazione riconosciuto con l'acronimo P.A.C. (Politica Agricola Comune). Pertanto ogni azienda agricola o agroalimentare, esistente o di prossima esistenza, va ad inserirsi in tale contesto usufruendo di tutti gli strumenti ad esso correlati. L'Unione Europea finanzia vari progetti di sviluppo attraverso i Fondi Strutturali. Per lo sviluppo delle aree rurali esiste un Fondo Strutturale specifico che prende il nome di F.E.A.S.R. (Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale).

Quali sono quindi in definitiva i finanziamenti a cui si può accedere? Tutto è ovviamente in forte dipendenza dell'investimento da realizzare, ma è certamente utile fornirvi un'idea elencando gli strumenti maggiormente utilizzabili e presenti oggi:

  • Insediamento dei giovani in agricoltura:  il ricambio generazionale è uno dei principali obiettivi che la PAC si pone di sostenere ed è per questo motivo che vengono finanziati i giovani (intesi come soggetti con meno di 40 anni compiuti) che volessero avviare un'impresa i tipo agricolo o agroalimentare. Questo tipo di aiuto viene solitamente presentato come un sostegno a fondo perduto (fino a 50.000€) a favore del giovane e a fronte di un piano di sviluppo aziendale che dimostri l'ammodernamento e la solidità dell'investimento.  
  • Sostegni all'ammodernamento e agli investimenti: la ristrutturazione degli immobili,ed il recupero del tessuto urbanistico rurale in generale, rappresenta indubbiamente una prima vera forma di sviluppo delle aree rurali. La stessa, se effettuata per scopi produttivi e in grado di generare reddito, rappresenta al contempo un'importante forma di supporto del tessuto economico territoriale. Basti pensare a investimenti come frantoi, cantine, caseifici, locali di trasformazione in genere su piccola o ampia scala. Queste forme di investimento sono finanziate solitamente con sostegni in conto capitale che coprono percentuali tra il 40% e il 60% della spesa ritenuta ammissibile.  
  • Regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari: dalla qualità dei prodotti agricoli deriva la qualità degli alimenti, e quindi ne va della salute e del benessere dei consumatori tutti. Con questa misura si incentivano gli ingressi alla coltivazione e alla trasformazioni di prodotti in regime di qualità. I prodotti di qualità posso essere marchiati e riconosciuti in tutto il territorio Europeo con specifiche denominazioni (come ad esempio DOP e IGP).
  • Agro-ambiente, clima e agricoltura biologica: sono forme di incentivazione alla coltivazione seguendo corrette pratiche agronomiche e di comportamento che apportino maggior benessere all'ambiente, al paesaggio e alla collettività. Nel concreto sono forme integrative a sostegno del reddito dell'imprenditore agricolo.
  • Sviluppo aree forestali e redditività delle foreste: con queste forme di aiuto si punta al raggiungimento della maggiore efficienza e produttività delle aree forestali, aumentandone al contempo la loro protezione con una corretta gestione. Il trattamento tradizionale comporta infatti alcuni effetti negativi. Si presentano come forme di pagamento per impegni silvo-ambientali e per la conservazione e valorizzazione del patrimonio esistente.
  • Altre forme di aiuto: ci sono poi altre numerose forme di aiuto che puntano alla cooperazione tra produttori, al benessere degli animali, al sostegno degli Enti Pubblici per il rifacimento dei servizi di base alle popolazioni rurali (strade, sistemazione idro-geologiche, adeguamento dei servizi, ecc.), supporto LEADER per lo sviluppo locale (attuato attraverso i GAL).

Come intuibile le misure attuabili sono tante e andrebbero individuate con criterio e in maniera specifica per ogni impresa. Per maggiori informazioni e per poter individuare la misura più indicata alla tua attuale situazione, puoi compilare il form qui in basso e sarà nostra premura risponderti al più presto con qualche consiglio che ti aiuti a scegliere e sviluppare il tuo progetto.

Indicaci la tua attuale posizione:*
Hai già terreni a disposizione?*
Indicaci la tua data di nascita:
 / 
 / 
Se necessario, aggiungi dettagli in questo campo:
Indicaci il tuo indirizzo e-mail:*

Stampa Email